Cinquecentine presentate al Salone internazionale del libro di Torino

L’assessore regionale alla cultura Mario Caligiuri  ha illustrato alcuni volumi di rarissimo pregio, messi a disposizione dalla Biblioteca Charitas annessa al Santuario S. Francesco di Paola, esposti in una teca, all’interno del padiglione della Regione Calabria, al Salone internazionale del libro di Torino. Si tratta di eccezionali cinquecentine di Bernardino Telesio, Tommaso Campanella, Gabriele Barrio, Paolo Regio e Gioacchino da Fiore. Con Caligiuri il direttore della Biblioteca del Santuario, Padre Rocco Benvenuto, ha sottolineato la fondamentale importanza del ruolo delle biblioteche “che – ha specificato -, come quella dei Frati dell’Ordine dei Minimi, hanno nei secoli custodito saperi di inestimabile valore”. Padre Rocco Benvenuto ha, poi, invitato tutti “a coltivare di più la frequentazione di questi luoghi, anche grazie alla disponibilità dei cataloghi virtuali, comodamente consultabili on line da casa, come quello del sistema Opac Calabria, rintracciabile sui comuni motori di ricerca”. L’assessore Caligiuri nel presentare l’esposizione bibliografica ha spiegato la portata assolutamente straordinaria dell’evento “che mira a divulgare – ha spiegato – la profonda cultura della terra di Calabria, custodita anche nelle biblioteche come in ogni aspetto della vita e dell’espressione dell’uomo. Una cultura attraverso la quale l’assessorato sta procedendo a rinnovare l’immagine della nostra regione nel resto del Paese e del mondo, restituendo alla Calabria il volto, veritiero e autentico, di terra ricca e bellissima che esporta e produce cultura”.

Santuario di Paola

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...