Isola C. Rizzuto in festa Al via tre giorni di folklore

Il festival del folklore giunto alla trentaduesima edizione è pronto a partire da oggi fino al 15 settembre con in scaletta le esibizioni di ben 18 gruppi folkloristici provenienti da tutta Italia. Una tre giorni intensa dedicata alla musica popolare fatti di canti ma anche di balli e ritmi frenetici

di di GIACINTO CARVELLI

 

ISOLA CAPO RIZZUTO – Saranno diciotto i gruppi folklorici che parteciperanno alla edizione numero 32 di “Italia e Regioni”, il Raduno nazionale organizzato dalla Federazione italiana tradizioni popolari. L’appuntamento è da oggi al 15 settembre a Isola di Capo Rizzuto (Crotone). Saranno tre giorni intensi all’insegna dei canti, dei balli e della ricerca, con assolute protagoniste le tradizioni popolari. Non ci saranno, però, solo balli, visto che in programma è prevista anche una manifestazione gastronomica da anni abbinata alla rassegna. Un lungo weekend, dunque, in cui si avrà l’opportunità di osservare il meglio delle tradizioni folk da nove regioni, compresi quelli calabresi, con “Isola dei Dioscuri”. La “carovana” della Federazione presieduta da Benito Ripoli ha scelto come suo quartiere generale l’Hotel Villaggio S. Antonio. L’appuntamento è stato voluto dall’amministrazione comunale di Isola di Capo Rizzuto, guidata dal sindaco Gianluca Bruno. Essenziale, poi, la collaborazione del Centro Servizi per il Volontariato “Aurora”, la Misericordia e le Giacche Verdi di Isola. L’iniziativa è patrocinata della Regione Calabria e della Provincia di Crotone. Il programma prevede per oggi alle 15,30 al campo sportivo di Isola di Capo Rizzuto: incontro di calcio Nazionale Fitp-avvocati; alle 20 Località “Le Castella”, esposizione artigianato calabrese; alle 21, al Castello Aragonese di Le Castella, cerimonia di inaugurazione “Italia e Regioni 2013”. Alle 21.30 Località “Le Castella” – Castello Aragonese: Gala del Folklore Italiano (Spettacolo prima serata). Domani, alle 9.30, impianti sportivi Villaggio turistico “S. Antonio”, i Giochi della tradizione popolare; alle 11, a bordo piscina Villaggio turistico “S. Antonio”, Gastronomia a confronto “Italia in piazza con i cuochi”; alle 16 Teatro del Santuario “Madonna Greca” di Capo Rizzuto, spettacolo-laboratorio. Tema “Narrare in scena: Leggende, fiabe, favole e racconti della tradizione popolare”; ore 20, esposizione artigianato calabrese; 21.30: Gala del Folklore Italiano; ore 00.30 , discoteca Villaggio Festa dell’Amicizia. Domenica 15, alle 11.30 grande parata del Folklore; ore 12 Piazza Santuario “Madonna Greca”: Premiazioni, scambio doni e saluti.

IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA.IT

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...