Paola, in fiamme quattro ettari di vegetazione

paola_canadair_antincendio_copy

IL CANADAIR

PAOLA – 24 set. – In fiamme più di quattro ettari di macchia mediterranea e pineta. Per domare il rogo di ieri mattina, che ha carbonizzato la vegetazione della montagna dietro al Santuario, hanno operato per più di cinque ore di fila due canadair, un elicottero e mezzi e uomini dei vigili del fuoco, del servizio antincendio boschivo del Corpo forestale dello Stato e della sezione ambiente di Pg dei vigili urbani di Paola. La zona interessata è Località Riccetto, sul fronte lato mare della catena costiera dell’Appennino.

A rendere lunghe e difficili le operazioni di spegnimento è stato il vento, che per poco non ha rischiato di far propagare l’incendio verso il convento di San Francesco. L’intervento dei mezzi aerei antincendio è stato determinante, ma non è stato da meno quello da terra, dove con una particolare operazione il rogo è stato fronteggiato per limitare i suoi effetti devastanti.

MIOCOMUNE.IT

IMMAGINE LINK

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...